In molte carceri la doccia non è presente nelle celle o se è presente non c’è, spesso, l’acqua calda. Il momento della doccia può essere un modo per vedere e parlare con altri detenuti che non si possono incontrare in altre circostanze (questo è a discrezione del direttore).